NEWS

Domani sera seconda amichevole per il Rugby Viadana 1970

Venerdì 7 settembre ore 19:10, allo stadio Quaggia, andrà in scena la seconda amichevole pre campionato del Rugby Viadana 1970

Viadana, Venerdì 7 Settembre 2018

Il coach Filippo Frati inquadra così il confronto: «Andremo a Mogliano con degli obiettivi diversi rispetto alla prima uscita stagionale contro I Medicei. Abbiamo preparato la partita come se fosse la prima di Campionato, quindi andare a Mogliano per vincere; questo è l’obiettivo. Anche per questo motivo, anziché portare tutti i giocatori che si sono allenati durante questa pre season, ci saranno solo 25 giocatori, vogliamo entrare in clima campionato, alzando quindi la tensione e la pressione sui ragazzi».
Altro fattore con cui il Rugby Viadana dovrà fare i conti è il clima, è prevista pioggia per tutto il giorno, che si andrà ad intensificare più o meno verso l’orario della partita. «Certamente il rugby che ci aspettiamo di andare a giocare a Mogliano sarà un rugby piuttosto conservativo, in cui il territorio dovrà avere la priorità rispetto al possesso palla».

«Mogliano è come noi una squadra giovane, affidata ad un allenatore esperto come Andrea Cavinato che nelle due amichevoli passate ha avuto un netto miglioramento, passando dai 41 punti a 0, subiti dal Calvisano ad una vittoria 28 a 12 contro il Valsugana. Certamente la taratura degli avversari era differente però è un’importante segnale. Questo per dire che sappiamo che Mogliano sarà un avversario che vuole continuare a crescere e penso che come noi abbiano preparato questa partita diversamente dalle altre amichevoli perchè poi sabato prossimo comincerà il Campionato».

Per la partita di venerdì il Viadana recupera Wagenpfeil e Tupou che contro I Medicei non erano disponibili, «contiamo di vedere qualcosa di più rispetto alla prima amichevole, in termini di continuità e consistenza e vogliamo avere delle ulteriori conferme rispetto allo stato fisico dei nostri ragazzi perchè stiamo bene e vogliamo che questo si veda».

Questa la probabile formazione che scenderà in campo: Apperley, Amadasi, Menon, Pavan, Spinelli, Ormson, Gregorio, Tupou, Ferrarini, Ghigo, Guillemain, Gelati, Brandolini, Ribaldi, Denti Ant.
A disposizione: Silva, Novindi, Garfagnoli, Chiappini, Moreschi, Bacchi, Di Marco, Tizzi, Wagenpfeil, Manganiello

(foto Martina Sofo)